L’Isola di Tavolara è visibile a occhio nudo dalle più belle spiagge della Gallura da Costa Smeralda a San Teodoro, dando a ciascuna di esse uno sfondo suggestivo, un paesaggio unico.

La sua particolarità è l’altezza (solo in parte, per il resto pianeggiante) che da l’impressione di essere una montagna e la lunghezza (circa 5 km), che rende una visione sempre diversa a seconda da dove ci si trova.

L’Isola presenta colline, montagne, vegetazione, varie spiagge con mare cristallino dai colori che vanno dal smeraldo all’azzurro e sabbia bianca tendente al rosa.

L’Isola fa parte dell’area marina protetta di Tavolara-Punta Coda Cavallo che comprende anche due isolette che affiancano Tavolara: Isola Molara e Isola Molarotto.

Tavolara è nota anche per il Festival del Cinema in cui si svolge ogni anno tra giugno e luglio con una proiezione di film dove fanno parte numerosi attori.

La leggenda del Re di Tavolara

La storia ci racconta che all’inizio del XIX secolo Giuseppe Bertoleoni approdò nell’Isola. Nel 1836 Carlo Alberto, recatosi anch’essi a Tavolara nominò Paolo, il figlio di Giuseppe, Re di Tavolara.

Diverse persone si trasferirono successivamente sull’isola  per dedicarsi alla pesca e all’allevamento raggiungendo così ben 61 abitanti. 

Oggi il Re di Tavolara è Antonio, detto Tonino, nato a Tavolara nel 1933, nome dato ad uno dei ristoranti presenti nell’Isola.

Perché visitare l’Isola di Tavolara

Si ha la possibilità di immergersi con la natura, respirare i profumi delle piante e avere uno scenario tra mare e montagna.

Infatti percorrendo un sentiero di circa 20 minuti in mezzo alla collina si arriva a varie cale, diverse tra loro.

Un percorso delimitato da cartelli didascalici sulla fauna, la flora e la storia dell’Isola.

A metà percorso possiamo trovare il cimitero dove è sepolto il Re di Tavolara.

Provvista di Ristoro-Bar

isola di tavolara

Come arrivare sull’Isola di Tavolara

Ci si arriva tramite imbarcazioni che partono da Porto San Paolo, distante dall’aeroporto di Olbia circa 21 km. Si ha la possibilità di scegliere tra Escursione o semplicemente la tratta che porta direttamente nell’Isola.

E’ possibile anche noleggiare gommoni in partenza da altri punti della costa.

L’Escursione prevede una gita in barca di circa 2 ore con sosta nelle piscine di Molara e possibilità di tuffarsi e ammirare i fondali ricchi di pesci e colore del mare turchese quasi come una piscina.

GALLERIA IMMAGINI

  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara
  • isola di tavolara

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM

Booking.com