sardegnatoujours

Blog di viaggi in Sardegna

SUD SARDEGNA

SELLA DEL DIAVOLO

CAGLIARI

Il Sud Sardegna comprende l’area vasta che va da capo Teulada a capo carbonara dove troverete molte delle migliori spiagge della Sardegna, Villasimius e Chia sono solo alcune delle località rinomate in tutto il mondo

CAGLIARI AL CENTRO DEL SUD SARDEGNA

Cagliari è al centro del Sud Sardegna cuore della vita politica ed economica presenta diversi siti di interesse storico e culturali sia nella città che nei paesi limitrofi.

Insieme a Quartu Sant’Elena sono le  uniche città dell’area metropolitana che si affacciano sul mare del golfo degli angeli, e su cui vige la leggenda secondo la quale Dio volle ricompensare i suoi angeli con questa terra meravigliosa, azione che fece scatenare l’ira di Lucifero che scalfì la sua sella sul promontorio del Sant’Elia su cui oggi si vede la famosa cresta denominata appunto Sella del Diavolo.

Tra i Siti turistici di maggior rilievo troviamo la necropoli di tuvixeddu di età punica, l’anfiteatro romano, le fortificazioni del quartiere medievale di castello, i quartieri storici di stampace, marina e villanova.

Merita sicuramente una visita il Parco di Molentargius sito di importanza comunitaria dove nidificano migliaia di fenicotteri rosa e di rare specie di uccelli.

Spiaggia del Poetto

VILLASIMIUS

Verso Capo Spartivento giungiamo nelle più belle spiagge della Sardegna per citarne solo qualcuna percorrendo la litoranea è possibile scorgere le acque cristalline di Cala Regina, Mari Pintau,  Solanas fino a quelle di Villasimius.

Villasimius è un piccolo centro abitato di circa 3000 residenti ma offre un elevata qualità ricettiva. Le sue spiagge sono caratterizzate da sabbia bianchissima, tratti rocciosi a mezzaluna protetti da una fitta macchia mediterranea. Tra le più famose  spiagge citiamo: Porto Sa Ruxi, Campus, Campulongu, Spiaggia del Riso, Porto Giunco, Timi Ama, Simius, e Punta Molentis.

Porto Giunco

CASTIADAS

Poco più avanti si susseguono le meravigliose spiagge di Castiadas e di Costa Rei come la famosissima spiaggia dello scoglio di Peppino, e le poco distanti Cala Pira e Cala Sinzias.

Scoglio di Peppino

CHIA E PULA

Verso Ovest di Cagliari troviamo le spiagge di Chia, di Pula,  e di Teulada, Località che offrono diverse strutture ricettive di elevata qualità. La spiaggia più famosa certamente quella di Su Giudeu, considerata tra le più belle d’Italia.  Da annoverare poco prima di Su Giudeu la bellissima spiaggia di Sa colonia e Monte cogoni con la Torre di Chia che domina dall’alto.

Il centro abitato di Pula presenta un centro storico con case tipiche del basso campidano,  molto apprezzato dai turisti.

A pochi chilometri è possibile visitare i resti dell’ antica città fenicia di Nora, divenuta romana inseguito all’invasione. Sono ancora ben visibili i mosaici, i templi e il teatro romano dell’epoca.

Lungo la spiaggia di Nora adiacente al sito archeologico è presente la chiesa di Sant’Efisio datata 1069 d.c. dove secondo la tradizione il santo veneratissimo dai cagliaritani, subi la decapitazione.

Il primo maggio il santo viene festeggiato trasportando la statua da Cagliari a Nora accompagnata da una processione di fedeli in  abiti tradizionali sardi.

Su Giudeu

TEULADA

Concludiamo questo viaggio nel Sud della Sardegna, con le spiagge caraibiche di Tuerredda e di Portu Tramatzu Il territorio di Teulada è un susseguirsi di calette di sabbia bianchissima e fine alcune non accessibili per via del presidio militare vicino, altre accessibili solo d’estate. Il viaggio nel sud sardegna termina con le Dune di Is Arenas Biancas con le sue dune bianche alte decine di metri, e la spiaggia di Porto Pino già territorio sulcitano.

Porto Tramatzu

Come raggiungere Cagliari

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM
LA TUA VACANZA



Booking.com

Lascia una risposta

Tema di Anders Norén