Spiaggia di Funtanazza è situata nell’ovest sardegna, nella regione storica del Medio Campidano, nel comune di Arbus, al centro della Costa Verde.

La spiaggia è lunga circa 700 metri, presenta una sabbia dorata delimitata da scure scogliere e rigogliosa macchia mediterranea ché riflettendo sul mare attribuiscono i colori verdi tipici di questo lato di costa. I fondali sono bassi nei primi metri e degradano dolcemente a largo, fino a diventare blu profondo.

Rispetto alle caratteristiche della costa verde è forse la spiaggia più protetta dal maestrale che presenta fondali relativamente bassi. Forse anche per tale motivo è stata la colonia estiva per tre decenni dal 1956 al 1983, dei figli degli operai della miniera di Ingurtosu e Montevecchio.

Alle spalle della spiaggia sorgono i vecchi siti dismessi ed i villaggi abbandonati della colonia marina, dedicata a Giuseppe Sartori, che un tempo rappresentava una struttura all’avanguardia, considerata la più moderna d’Europa, dotata di piscine, strutture ricettive, acquedotti. Oggi di quella colonia restano i ruderi coperti da una atmosfera spettrale.

Verso il lato sud della spiaggia di notevole rilevanza la presenza delle bianche scogliere risalenti al Miocene ricche di fossili incastonati. Mentre tra la spiaggia e la colonia tutt’attorno 8 ettari di pineta dove trovare riparo dal caldo estivo.

Nei dintorni

Percorrendo la litoranea verso Sud raggiungerete velocemente la spiaggia di Gutturu e Flumini e Portu Maga, poco distante ancora Le dune di Piscinas.

Mentre guidando verso il lato Nord raggiungerete Torre dei Corsari località turistica di Punta della Marina di Arbus.

Come arrivare a Funtanazza

Da Cagliari percorrere la s.s. 131 svoltare per Guspini seguire le indicazioni per Montevecchio e percorrere la strada provinciale 65 per  17 chilometri fino a Funtanazza.

GALLERIA IMMAGINI

  • SPIAGGIA DI FUNTANAZZA
  • SPIAGGIA DI FUNTANAZZA
  • SPIAGGIA DI FUNTANAZZA

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM

Booking.com