sardegnatoujours

Blog di viaggi in Sardegna

Cucina sarda

Torta di mandorle – Truta mazz’e mendula

La torta di mandorle, in sardo truta (torta) mazz’e mendula (di mandorla), è un dolce tipico sardo che veniva utilizzato per i matrimoni e altre cerimonie religiose. Adatta anche a Natale, è molto elegante nella presentazione perché viene glassata  e con  tante decorazioni preparate con la ghiaccia reale.

E’ una torta dove l’ingrediente principale è appunto la mandorla che risulta essere un frutto secco utilizzato in molte ricette sarde. Non viene utilizzata la farina comune è quindi leggera, soffice e con un aroma di limone.

Ingredienti

  • Mandorle dolci (o farina di mandorle) – 400gr.
  • Zucchero semolato – 300 gr.
  • Uova – 7
  • Scorza grattugiata dei limoni – 2
  • fecola di patate – 80 gr.
  • Lievito per dolci opzionale – 7gr.
  • bustina lievito – 1
  • Zucchero a velo per decorare o altrimenti glassa

Per la glassa

  • Zucchero a velo –  2 bustine
  • Acqua di fior d’arancio – 2 cucchiai
  • Acqua – q.b
  • Succo di limone filtrato – 1 cucchiaio

Come si fa

Mettere lo zucchero a velo in una ciotola. Far bollire l’acqua in un pentolino e aggiungerla allo zucchero un cucchiaio alla volta insieme all’acqua di fior d’arancio e il succo di limone. Mescolare bene fino a far sciogliere tutto senza agrumi.

Per la ghiaccia reale

  • albume –  1 cucchiaio
  • succo di limone – 1/2 cucchiaino
  • zucchero a velo – 180 gr.

Come si fa

Montare l’albume a neve;

Aggiungere le gocce di limone ed incorporare gradualmente lo zucchero a velo setacciato, continuando a montare il composto.

Procedimento

Tritare le mandorle con due cucchiai di zucchero togliendoli dai 300 gr. previsti per l’impasto, fino a ridurle  a farina utilizzando un semplice tritatutto.

Separare i tuorli dagli albumi e montarli con lo zucchero fino a scomporli ed ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungere le scorze di limone grattugiate e la vanillina, incorporando le mandorle la fecola e i tuorli.

Montare gli albumi a neve e unirli al composto con i tuorli.

Versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata e informare per circa 45 minuti a 170 °C.

Lasciare raffreddare e decorare o con lo zucchero a velo o con uni strato di glassa e le decorazioni con la ghiaccia reale.

Lascia una risposta

Tema di Anders Norén