sardegnatoujours

Blog di viaggi in Sardegna

San Teodoro

Le Migliori spiagge di San Teodoro

SPIAGGIA LA CINTA

San Teodoro è un piccolo paese di appena 5000 abitanti, luogo d’eccellenza per le vacanze in Sardegna, situato nella regione storica della Gallura nel Nord est della Sardegna.

Il comune detiene circa 37 km di litorale, spiagge bellissime dalla sabbia bianca fondale basso, mare dalle mille sfumature di azzurro, molti paragonano la bellezza del paesaggio alla pari delle canarie o dei caraibi.

Il piccolo borgo si anima di parecchie migliaia di persone nel periodo estivo, la movida anima le serate grazie ai numerosi locali.

Quasi tutte le migliori spiagge sono raggiungibili in auto, alcuni isolotti tramite le imbarcazioni, le gite in barca sono sicuramente il modo migliore per godere appieno della bellezza di questi luoghi.

Cala Brandinchi (chiamata anche Piccola Thaiti)

Situata a pochi passi da San Teodoro è una delle spiagge più frequentate dal turismo internazionale. La sua sabbia fine bianca e il suo fondale basso attribuiscono colori caraibici e panorami mozzafiato per la presenza della suggestiva isola di Tavolara sullo sfondo.  Da questa spiaggia nel 1867 Giuseppe Garibaldi fuggito da Caprera s’imbarcò per liberare Roma.

spiaggia di cala brandinchi
SAN TEODORO

Capo Coda Cavallo

Vista dall’alto poco prima di arrivarci, sembra la coda di un cavallo, In questo lembo di terra granitica le spiagge sono di sabbia bianca protette dalle isole di Tavolara, Molara e dall’isolotto di Proratora.

Capo Coda Cavallo

La Cinta 

è la spiaggia cittadina di da San Teodoro, raggiungibile anche a piedi è lunga  circa 5 chilometri, molto frequentate nel periodo estivo per via della sua notorietà e della ricchezza di servizi e bellezze naturali. Una grande laguna la circonda habitat di numerose specie di uccelli tra i quali i fenicotteri rosa.

SPIAGGIA LA CINTA

Spiaggia delle Vacche

Si trova nella località Monte Petrosu circondata da rocce granitiche modellate dal vento, sabbia finissima e acqua cristallina dal colore verde smeraldo e azzurro, fondali bassi e sabbiosi. Riparata dal vento è l’ideale anche nelle giornate in cui soffia il maestrale. La raggiungerai attraverso un sentiero tra le rocce attraversando la spiaggia della Tartaruga, una piccola caletta caratterizzata da rocce scolpite una delle quali a forma di tartaruga.

Spiaggia dell’Isuledda

Stupisce il suo bellissimo panorama godibile dalla strada sul promontorio. Il mare cristallino ha un bellissimo colore azzurro turchese, la sua sabbia è bianca e morbida. Ad arricchire questo bellissimo museo naturale, sullo sfondo appare imponente l’isola di Tavolara.

SPIAGGIA ISULEDDA

Spiaggia di Lu Impostu

Come la sua gemella e vicina spiaggia di Cala Brandinchi, fa parte dell’area marina protetta di Tavolara. L’isola di Tavolara appare meravigliosa alle spalle della spiaggia e della vegetazione che ricopre le sue dune. La sua sabbia fine bianchissima crea delle piccole dune nella quale crescono ginepri, mimose, cardi e gigli di mare

SPIAGGIA LU IMPOSTU

PRENOTA ORA SU BOOKING.COM LA TUA VACANZA

Booking.com
  1. Un concentrato di posti così meravigliosi in un spazio così ristretto. Una meraviglia difficilmente replicabile.

Lascia una risposta

Tema di Anders Norén